Il primo corso teorico-pratico sulla centrale rischi banca d’Italia

Sei un imprenditore o un responsabile amministrativo?

Molto probabilmente ti sei reso conto di quanto è “strategica” la centrale rischi nel rapporto con le tue banche.

Incide molto più del bilancio, nel calcolo del rating (soprattutto per micro e piccole-medie imprese);

Una segnalazione negativa (anche se errata), può peggiorare il rating assegnato da tutte le banche;

L’attenta analisi dei dati in centrale rischi, ti permette attuare le azioni per migliorare nel tempo:  il rating, le condizioni bancarie e l’accesso al credito.

Ma NON ti basta un software, devi conoscere “le regole del gioco!”

Nella mia lunga esperienza bancaria, ho utilizzato per oltre venti anni la centrale rischi per valutare il merito creditizio delle aziende.

Mi sono sempre chiesto perché fosse così sconosciuta, considerata la sua importanza.

È davvero il primo strumento che analizzavo nel momento in cui l’azienda mi consegnava il bilancio.

Confrontavo i dati della CR con quelli di bilancio e mi chiedevo… “Perché non li guardano loro prima di consegnare il bilancio? Quante fatiche in meno… Quante brutte figure in meno…”.

Proprio perché trascurata dal mercato, uscito dal mondo bancario, mi sono concentrato sulla centrale rischi come strumento di analisi “strategica”.

Analizzare la centrale rischi, per me, non è semplicemente guardare un report, ma analizzare questi dati nel dettaglio per approcciarmi all’imprenditore con dati “oggettivi” e dettagliati.

Sono fermamente convinto che sono i dettagli che fanno davvero la differenza!

Mi approccio al mercato in questo modo…

CentraleRischiPRO è stato semplicemente la logica conseguenza.

Negli ultimi anni sono stato coinvolto come relatore a diversi convegni teorici sulla centrale rischi e mi sono relazionato con centinaia di professionisti e imprenditori.

Mi ero accorto che un breve seminario o un corso teorico non faceva la differenza.

Molto spesso, dopo l’incontro, venivo contattato dai professionisti o dalle aziende per diverse problematiche: alcune volte relative alla fase di richiesta, ma gran parte delle volte per consigli su come interpretare e come comportarsi in specifiche situazioni.

Ho fatto tesoro delle varie richieste ed ho creato un corso in cui, oltre alla normativa,  viene dato ampio spazio a casi reali.

Marco Damiani

Relatore al corso
Ideatore del Metodo CentraleRischiPRO

CENTRALE DEI RISCHI: DALLA TEORIA ALLA PRATICA
Il corso, limitato a max 7 partecipanti, ha un approccio pratico e interattivo  

Cosa comprende

Il primo contatto

Un colloquio telefonico preventivo direttamente con me, in cui potrai esprimere le tua reale esperienza in materia, per definire le esigenze e le aspettative. 

Il corso operativo

Un’ intera giornata di 6 ore in aula (oppure 2 sessioni da 3 ore cadauna online, in giornate diverse), in cui tratteremo la centrale rischi Banca d’Italia e le altre centrali rischi private, non solo da un punto di vista teorico, ma anche pratico.

Ecco il dettaglio degli argomenti che verranno trattati:

L’importanza della centrale rischi nel contesto attuale;

Normativa e funzionamento della centrale rischi Banca d’Italia;

Com’è cambiata la centrale rischi a seguito del “decreto cura-Italia” e del “decreto liquidità”;

Analisi delle informazioni contenute nella cr Banca d’Italia;

La centrale rischi Banca d’Italia a confronto con le altre “centrale rischi”;

Perché l’analisi della centrale rischi non può essere automatizzata al 100%;

La centrale rischi… in pratica. Analisi di casi reali;

Come valorizzare al meglio queste informazioni nel rapporto con le banche e con la direzione dell’azienda per cui lavori.

Il feedback

Una settimana dopo il corso, hai diritto a prenotare di Skype di 45 minuti direttamente con me, per confrontarti su un caso pratico oppure per farmi domande specifiche.

Le date dei corsi

BARI

23 luglio 2020

PADOVA

14 settembre 2020

BOLOGNA

24 settembre 2020

Corso online
in partenza il

23/07/2020

Corso ONLINE

6 ore, suddiviso in 2 sessioni di 3 ore cadauna, in giornate diverse

Approccio pratico e interattivo.

Massimo 7 partecipanti.

Corso online
in partenza il

02/09/2020

Corso ONLINE

6 ore, suddiviso in 2 sessioni di 3 ore cadauna, in giornate diverse

Approccio pratico e interattivo.

Massimo 7 partecipanti.

Corso online
in partenza il

23/07/2020

Corso online
in partenza il

02/09/2020

Quanto costa

La quota di partecipazione è di 270 € + IVA

Al secondo partecipante della stessa azienda verrà applicata una riduzione del 30%.

Compila il modulo per essere contattato entro 24 ore

10 + 3 =

Iscriviti alla nostra newsletter!

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO SULLA CENTRALE RISCHI